sabato 31 ottobre 2015

I love surf in Portugal



La nostra prima giornata portoghese  è stata abbastanza intensa direi..da Lisboa ci siamo diretti verso il nord..avevamo appuntamento a Leria con un amico di Evora che si trovava in zona per lavoro.
Abbiamo fatto presto colazione e poi via verso il nord.. Su consiglio di questo amico ci siamo fermati ad Obidos una cittadina nell entroterra portoghese famosa per un castello molto ben conservato...come io ben ricordavo eravamo già stati in questa città tanti anni fa nel periodo natalizio ...l interno del castello era pieno  addobbi , alberi di natale e luci. L illuminazione  da lontano faceva apparire il paesino quasi come un presepe regalandogli una magia che in ottobre no non c'era!! eheh
Io non avevo proprio voglia di rivisitare il paese, lui tanto meno e così abbiamo deciso di dirigerci più a nord verso Nazare


Devo dire la verità...non ero mai stata in questo meraviglioso borgo di pescatori.
Per prima cosa abbiamo parcheggiato nella piazza in alto accanto alla igreja da nossa senhora Nazare




dal mirador di questa piazza si ha un incantevole vista sulla spiaggia..


Dopo una bella passeggiata vicino alla spiaggia totalmente vuota.. del resto tra le acque ghiacciate ed il vento abbiamo capito che era ora di dirigerci verso il nostro appuntamento.
Appuntamento per pranzo in un posto troppo tipico e troppo buono.
Dopo la pausa pranzo abbiamo deciso di visitare un altra città devota al surf, peniche
Qui difronte al negozio ripcurl, abbiamo trovato la spiaggia dei surfisti




e poi..e poi correndo come dei folli e sbagliando anche uscita in autostrada! abbiamo deciso di realizzare un mio piccolo sogno..vedere il tramonto (con una birretta..)nel mio posto preferito in portogallo..Praia do guincho, magica come sempre..io volentieri avrei bevuto più birrette e mangiato una tosta mista ma..il bar d guincho alle sei e trenta chiude , così dopo una birra non c'era più nulla se non la magia del paesaggio..e chiamalo poco! eheh






2 commenti:

  1. Che meraviglia il paesaggio! Ho messo nei miei #TravelDreams2016 il sogno di poter fare surf in Portogallo, in particolare a Ericeira. Incrociamo le dita ;)
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. woooooow ericeria..pensa che è stato il mio primo viaggetto in auto da Lisboa l anno dell erasmus, ne ho un ricordo stupendo, abbiamo dormito in spiaggia e poi al mattino i ragazzi hanno fatto surf, io purtroppo a causa di un incidente avuto l anno prima, non ho potuto..ma bellisisma eirceira..se ti servono consigli sul portogallo sono qua..prontissima ..è il mio must..ma mi raccomando devi andare anche a praia do guincho..

      Elimina