martedì 18 agosto 2015

magici risvegli



Non ci vuole poi tanto tempo per raggiungere Aspen da Denver, in teoria bastano 3 ore con la strada più rapida, 4 con quella un pò più lunga..noi stranamente (di solito siamo molto rapidi in auto) ci abbiamo impiegato una vita.
Non solo sosta outlet, che va beh in america ci sta sempre..vuoi perdere l emozione di comprare n paio di scarpe nike per 15 dollari o una polo brookborthers a 20 dollari??!! eh no non si può!
Ma poi c'è stata anche la sua pennichella..in effetti il volo Honolulu Dnever ci aveva un pò sfasati e così il mio pilota (io non guido mai!) è crollato ..abbiamo fatto una sosta per comprare un panino, sono entrata nel supermercato dove ho passato un inifnità di tempo..sono sempre così enormi e pieni di buone cose..e quando sono tornata nella nostra supercar lui era lì che dormiva..e io non avevo comprato nessun gossipmagazine per passare il tempo!
Al suo risveglio siamo ripartii e perfortuna abbiamo raggiunto abbastanza in fretta il nostro bellissimo hotel
Tra l altro fa uno strano effetto vedere ancora prima di arrivare in paese l aeroporto per gli aerei privati ..eh già noi ci credevamo super cool con la nostra macchina ma c'è chi va ad Aspen in aereo privato..poveri illusi noi due!
L albergo dove abbiamo soggiornato era davvero molto bello.
Fuori dal centro di Aspen, e non nelle piste ma immerso nella natura con vetrate nelle camere così grandi da rendere magico il risveglio.


un posto incantevole dove sembrava di immergersi completamente nella natura circostante.
L albergo non si espande in verticale ma in orrizzontale


 e l unica diciamo pecca, è che non si possono raggiungere le camere in auto, è giusto percarità così non si disturba la quiete ma quando si portano i bagagli o quando si va in piscina è un pò una noia.


Le camere, che penso vengano anche affittate come appartamenti in stagione, sono enormi a dire poco, con salotto e angolo cucina..che poi credo che tutti gli alberghi in quella zona diano la possibilità di cucinare che perchè anche nell altro hotel dove abbiamo dormito c era angolo cottura.


e poi la cosa più incredibile, che più mi ha colpita.. l aramdio..enorme  a dire poco... a parigi la nostra camera d labergo era assai più piccola ( cito Parigi perchè è stata l unica volta in cui io ho scelto un hotel ed è stato un vero flop....)


Insomma devo essere sincera se potessi vorrei svegliarmi tutte le mattine qui..eh lo so mi piace sognare..
Le foto, credo si noti, sono state "rubate"dal profilo fb dell hotel questo perchè la sera , arrivati ero troppo stanca per non fare foto sfuocate eheh e al mattino ero troppo emozionata per pensare di fare foto..insomma quando mai ti ricapita di sciare ad Aspen in colorado??!!





12 commenti:

  1. Che albergo fantastico, ci credo che ti è rimasto nel cuore! Ne avevo visto uno simile a Helsinki e volevo andarci assolutamente, proprio per una vista simile al risveglio, ma alla fine ho dovuto scegliere un hotel in centro perchè arrivavamo troppo tardi la sera >_<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. o che peccato..questi posti sono magici , ti fanno sentire così a contatto con la natura e con l ambiente circostante..davvero un sogno!

      Elimina
  2. Che posto *_* ...poi con queste temperature dev'essere una goduria, e quella piscina? Stupenda!!!

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. davvero super cool..in inverno magico ma immagino anche in estate sia un soogno

      Elimina
  4. quelle vetrate... <3 !!!
    la mia casa ideale deve avere una camera da letto proprio così, con vista integrale!!
    http://www.audreyinwonderland.it/

    RispondiElimina
  5. Sciare ad Aspen ? un grande sogno!!!! Per il resto, super ma davvero super hotel!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sciare ad aspen è stato bellissimo top, bello bello poi era inizio dicembre e non c'era quasi nessuno ma..ma c'era slalomgigante a Beavercreek....abbiamoa nche spaito la anzionale italiana dalla finestra del loro hotel!

      Elimina