sabato 4 aprile 2015

waimea canyon


La domenica mattina a Kauai può essere un vero grande trauma...è quasi impossibile trovare un posto per fare colazione per kilometri..presi dalla disperazione abbiamo deciso di cedere alla grande M d oro...cosa mai successa in una vacanza americana..un Mac Donald invaso da giovani famiglie piene piene di bambini urlanti e ovviamente l offerta della colazione finita..
Km dopo diretti verso il Canyon ho finalmente potuto addentare qualcosa..avevo una famina  e così
non appena ho visto una bakery aperta mi ci sono fiondata!!

una visione

Il Canyon delle Hawaii lo devo ammettere mi ha colpita molto, molto di più del canyon in arizona che avevo visitato qualche anno fa...ora lo devo confessare mi sono chiesta e richiesta perchè, perchè il cayon ben meno d'impatto di Kaui mi ha colpito molto di più rispetto a quello delle Hawaii???!!..ho deciso che penso sia l età..quando ho visitato il Grandcanyon in arizona ero ben più giovane, davo tutto per scontato e non comprendevo la grandezza della natura e quanto essa sia incredibile e  quante meravigliose emozioni  ci regali.e poi lo devo ammettere..stavo ancora  pensando e sognando disneyland perdonatemi sono sempre stata Disney addicted..
Vedere il Canyon delle hawaii è stata un emozione unica, vedere questo  spettacolo naturale e perdermi tra i percorsi per raggiungere le cascate è stato davvero entusiasmante



Per raggiungere il waymea Canyon bisogna dirigersi ad ovest


Lungo 16 Km e profondo 75 metri dal letto del fiume che vi scorre, è il risutato di un lavoro di "scavi "del Waimea river .
Il percorso in auto che conduce al canyon è fenomenale, impossibile non fermarsi ogni 5 minuti per fare foto!
Noi per non sbagliare abbiamo fatto l opposto di quello che consigliava la guida, abbiamo così raggiunto il canyon attraverso la kehala road e non la cayon road..ma è stato emozionante lo stesso!
Le cascate, che poi abbiamo raggiunto a piedi, e devo ammetterlo le abbiamo raggiunte per puro caso, sono di 240 metri e  sono note come le waipo o falls.
i percorsi a piedi a sentire le guide o gli americani sembrano essere tremendi in realtà per noi europei abituati a percorsi di montagna appaiono non troppo duri...adesso non voglio fare la finta figa, ma davvero le americane si terrorizzano per delle passeggiatine.








 vicino al canyon si trovano delle case immerse nel verde che sembrano proprio da film


galli dappertutto


e poi lui...uno dei punti più umidi al mondo dove piove quasi sempre..il wai ale ale point





qui eprfortuna a differenza di Maui dove nella non ero proprio preparata per la visita del vulcano, qui almeno il kit da pioggia lo avevo!

2 commenti:

  1. Roby, mi sono persa un dettaglio, quanto sei stata alle Hawaii? Io non vedo l'ora di visitare il Grand Canyon comunque!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Lu! sono stata due volte alle Hawaii la prima nel novembre 2013 ed è scoppiato un folle amore nel link vedi le tappe della prima volta
      http://unpodiroberta.blogspot.it/2013/12/mahalo-hawaii.html
      la prima volta abbiamo fatto hawaii e per tagliare il viaggio sosta in texas di rientro.
      La seconda volta novembre 2014 qui abbiamo fatto una figata prima surf alle hawaii e poi scii in colorado..vacanza davvero speciale!
      http://unpodiroberta.blogspot.it/search/label/colorado
      Le hawaii sono davvero il paradiso..hai in programma di andare presto a vedere il grand Canyon? è bellissimo

      Elimina