domenica 19 aprile 2015

kalalau trail


 
Non so se voi avete visto il film " a perfect getaway" io sono sincera non ho avuto il coraggio di andare oltre il trailer..
Il trailer l ho guardato parecchie volte, innamorata dei paesaggi che si vedono.
Paesagi incantevoli, film da paura



questo  mi ha un pò terrorizzata nell affrontare il kalalau trail.
Prima di percorrerlo ero impaurita non solo dall idea che mi aveva dato il trailer ma anche dal fatto che solo un primo pezzo è percorribile senza permesso, per affrontare la seconda parte bisogna avere un permesso speciale.
Beh devo dirvi che perquanto gli americani lo facciano passare per un percorso incredibile, difficilissimo..in realtà è una passeggiata per noi abituati alle montagne italiane! ovviamente posso parlare solo per la prima parte del percorso, poichè non avevamo il permesso per andare oltre...ma già li ho visto ragazze americane disperate e terrorizzate..
Adesso dopo averlo percorsa sono anche pronta a vedere il film!
L importante nel prepararsi ad affrontare questo trail è l abbigliamento, come sempre , quindi essere pronti a tutto perchè in certi punti servirà la giacca da pioggia , in altri avrete caldo in canottiera!


il paesaggio in cui vi troverete camminare è meravigliosamente verde



 e con una vista dall alto incantevole







sicuramente a rendere difficile il percorso è il fango, kauai è l isola piovosa e quindi camminare in questa terra può essere scivoloso.
Sicuramente il percorso non a tutti consentito deve essere più difficile ed inoltre nel 2012 un matto a spinto giù da una scogliera una turista giapponese, per sua fortuna lei non è morta ma si è fatta male! molto male!
Qui sotto la mappa del percorso



e, presa da internet, come si vede dall alto



noi siamo arrivati fino alla prima spiaggia e lo ammetto mi sono pentita moltissimo di non aver chiesto il permesso per andare oltre


ma non sapendo ero davvero terrorizzata.
quindi ecco il mio consiglio se avete la possibilità di visitare kauai seguite la mappa qui sopra e andata alla ricerca di Big Pool.
Io ci tornerò! o almeno lo spero fortemente!!

4 commenti:

  1. Cavoli, che meraviglia! E io che pensavo che la Blue Lagoon di Comino fosse il paradiso! Quel paesaggio così selvaggio un po' mi spaventa...ma vale tutto lo sforzo!
    Non ti sei sentita fiera quando hai finito??? :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. devo essere sincera? mi sono mangiata le mani ad aver avuto paura ed essermi un pò bloccata..e mi sono subito ripromessa di tornarci quanto prima per finire il giro!! ihihi

      Elimina
  2. Ciao! Volevamo dirti che ti abbiamo nominato per il liebster award 2015! Se ti va entro nel nostro blog e leggi di cosa si tratta! Ps- hai un profilo o pagina facebook ? così ti tagghiamo pure li! Ciauuu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaoooooooo garzie mille, ne sono davvero molto onorata..anche perchè anche io ammetto una grande passione per il vostro blog! onestamente no, non ho una pagina fb è già tanto questo blog, per il tempo libero che ho!!!

      Elimina