martedì 10 marzo 2015

Kauai l isola giardino



Da brava amante dei road trip la prima cosa che mi ha stupita di Kauai è il fatto che..l isola ha solo una strada, una strada che percorre tre quarti della costa (neanche tutta) e questo a me sembrava impossibile.

Una volta nell isola mi ha anche colpita molto la presenza di strade ai lati della principale che vanno in salita, in salita per permettere una fuga in caso di tsunami.
Noi colleghiamo spesso lo tsunami con la tragedia che ha colpito il sud est asiatico il 26 dicembre di molti anni fa, ma prima di quello anche Kauai nel 1992 ne era stato colpita e con molta violenza.
Alle Hawaii ogni prima domenica del mese suona un allarme per insegnare e preparare la popolazione ad un eventuale fenomeno simile
Nella nostra prima visita alle Hawaii avevamo saltato quest isola, quest anno ovviamente non potevamo perderla, non solo per la bellezza naturale, è infatti chiamata il giardino delle Hawaii,  ma anche e soprattutto per Alana.
Alana Blanchard il sogno del mio ragazzo è di Kauai, così prima di iniziare le vacanze mi sono guardata e riguardata i video di questa stupenda surfista" Alana Blanchard surfer girl"


ed una volta nell isola ho trovato dove abita Alana, dove fa yoga Alana, dove va a mangiare Alana ma...non ho trovato lei! Così una volta rientrati in Italia il mio ragazzo ha comperato subito i biglietti per Lisboa per andare a Praia do Guincho quando ci sarà la cascais girls pro..
si è malato...
ma meglio per me considerando che praia do guincho è per me il posto più bello al mondo! ed è dove un giorno sogno di vivere (sogno irrealizzabile)
Va bene che c'è Alana a Kauai ma non dobbiamo dimenticare che Kauai è anche l isola di Lilo and stich..


Da non perdere assolutamente a Kauai non solo

il  Waymea canyon

il Kalalau Trail



ma tanti altri incantevoli luoghi  di cui vi racconterò..
Noi siamo arrivati a Kauai con la pioggia e devo dire che le previsioni erano pessime...ma sbagliate!
ad accoglierci galli e pioggia , perfortuna dal giorno dopo solo galli..

è già perchè a Kauai troverete galli liberi  dappertutto
Abbiamo deciso di dormire in una zona di mezzo sopra al wailea river, in questo hotel  devo dire che la zona si è rivelata un ottima decisione.
Comoda per ogni giornata di escursione e con ristoranti per colazione e cena vicine ...so che questa può sembrare un osservazione folle ma credetemi ci sono località in cui è impossibile trovare localini per mangiare e dopo le 21 è quasi impossibile trovare un posto per mangiare. Lo so sembra incredibile in posti così turistici ma è così.
E poi al mattino l hotel proponeva lo yoga in riva al mare..bellissimo!
e qui ho anche provato il mio primo mai tai... e direi che era ora!




6 commenti:

  1. Wow, questo è uno di quei posti per il quale farei armi e bagagli e partirei all'avventura! Non amo molto il mare, ma posti così, dove con uno zaino in spalla e belle gambe fai passeggiate tra la natura, sono imperdibili!
    Peccato che sia così lontana, per il momento! :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao G! Kauai è proprio woooooooooooow e offre davvero molte avvenuture oltre al mare ...è bellissimo perdersi ra le foreste di quest isola, inseguire il rumore delle c<scate e raggiungerle riempirsi i piedi di fango e poi si poi si lanciarsi nell oceano.. è un isola stupenda !

      Elimina
  2. Mamma mia, non sapevo che alle Hawaii fosse così frequente il fenomeno dello tsunami :/ io me la farei sotto a viverci >_<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io avrei molta paura a viverci, passeggiando nel lungo amre noti che hanno preso diverse accortezze..come le case rialzate ma davvero avrei un granidssimo terrore al penisero di un vicino tsunami!

      Elimina
  3. Natura *-* posto meraviglioso!
    Mi piacciono i tuoi pantaloncini :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. garzie mille...sono anche comodissimi per le vacanze alle hawaii..praticamente ho sempre indossato solo questi pantaloncini!! kauaii è natura più che mai!

      Elimina