venerdì 6 dicembre 2013

Oahu la nostra prima giornata alle Hawaii e WAIKIKI BEACH


Oahu è l isola a cui tutti pensano quando si parla delle Hawaii.
Questo perchè è nell' isola che  si trova la famosissima Waikiki Beach, ma non solo è anche sede della capitale Honolulu e della tristemente nota Pearl Harbour.
è a Oahu che si trovano le piantagioni famose in tutto il mondo di ananas  Dole (e in esse il più grande labirinto al mondo)
 ed è sempre Oahu ad aver dato i natali al presidente degli stati uniti d america., ci sono addirittura dei consigli per seguire i luoghi del cuore dell infanzia di Obama.


Considerando che i voli  per le Hawaii dalla California arrivano solo ad Honolulu abbiamo deciso di passare la prima e l ultima notte delle vacanze in quest isola.
All andata  abbiamo deciso di dormire nella zona Sud vicino a Waikiki Beach  .
Arrivare alle Hawaii e pernottare vicino a Waikiki può fare uno strano effetto, Si arriva e si vede Kalakua avenue e ci chiede se si è sbagliato tutto...questo perchè sembra di essere arrivati nel paradiso dello shopping per i giapponesi


Una lunga strada piena di negozi di grandi marche come Max mara e Fendi e grandi alberghi di lusso storici nasconde la bellissima Waikiki beach.Sembra quasi di essere a Beverly Hills con il mare alle spalle.
Questa prima impressione non è stata delle migliori ma non appena messi i piedi in acqua il grande amore è scoppiato.

Noi siamo arrivati ad Oahu verso le  8 di sera, purtroppo il sole cala alle 6 così  alle 9 di sera ho potuto solo mettere i miei piedini in acqua per po andare a cena .....


Dopo aver passeggiato per la Kalakua Avenue e fatto un pò di shopping abbiamo cercato un posticino per cenare  e, grazie ai consigli di un caro amico abbiamo trovato un meraviglioso sport bar come piace a noi.
Il nostro amico che per  Ny ci aveva data una super dritta, per Oahu ci ha dato consigli, da noi poi bocciati ma che ci hanno avviicinati a posti di nostro gusto.
In questo sportbar di cui purtroppo non ricordo il nome abbiamo assaggiato un buonissimo hamburger con aragosta..


Dopo una meravigliosa prima serata hawaiana siamo andati a nanna per prepararci al meglio ad una stupenda mattinata, iniziata alle 7 con una bella passeggiata per Waikiki beach






Questa spiaggia è famosa fin dai tempi della monarchia hawaiana, è qui che in passato la famiglia reale si recava in vacanza e nei primi de 900 ha visto la costruzione dei primi grandi alberghi di lusso delle Hawaii con l inizio del grande boom turistico


Simbolo della spiaggia non sono solo i meravigliosi alberghi , di cui uno tutto rosa,  ma anche una statua dedicata a Duke Kahanamoku leggenda del surf, campione olimpico nel nuoto alla cui famiglia un tempo appartenevano i terreni di kahanamoku beach (la spiaggia difronte all hilton)
La statua dedicata a colui che è considerato l inventore del surf moderno viene ogni giorno adornata con lei (corone di fiori )l asciate dai fan, e io devo dire che sono rimasta stupita nel notare che è vero le lei del mattino rispetto a quelle della sera precedente erano cambiate.


Mentre la spiaggia iniziava ad affollarsi più che mai noi siamo corsi  a fare colazione alla Kona coffe house.
Kona è una  citta della Big Island famosa appunto per le piantagioni di caffè




Dopo l ottima colazione abbiamo abbandonato la spiaggia per dirigerci verso la costa sud
Prima però lo devo ammettere ci siamo recati da Tmobile per comprare una simcard  americana in modo da poter usare la tecnologia degli smartphones non appena necessario..non è una cosa di cui vantarsi, ma quando i giorni sono pochi è meglio non perdersi ...e qui mentre aspettavo che ci consegnassero tutto ho notato accanto al nostro negozio un bar per la colazione con una coda lunghissima e dalle scritte sulle lavagne per mantenere l ordine in coda ho dedotto che questa sia una cosa normale. Non so se dire peccato probabilmente ci siamo persi una gran buona  colazione o perfortuna ci siamo persi una lunghissima cosa .
 Ad ogni modo il locale si chiama CafeKaila

Nessun commento:

Posta un commento