venerdì 13 dicembre 2013

Eddie would go




Eddie Aikau è stato i primo bagnino ufficiale della Waimea Bay nel North Shore.
Grande amante delle onde e degli sport acquatici è diventato un personaggio più che mitico alle Hawaii.
Nonostante la sua bravura come surfista, era considerato uno dei migliori; il suo grande successo è conseguenza di un atto eroico che gli è costato la vita, e da cui è nato lo slogan Eddie would go ..  e non stupitevi nel leggere questo slogan un pò dappertutto..ad Oahu le auto e le vetrine dei negozi, dei bar, ne sono tappezzati
Nel 1978 Eddie si unì ad una spedizione che riprendeva il viaggio intrapreso dai polinesiani fino alle Hawaii a bordo di una canoa a doppio scafo da Oahu a Tahiti. Purtroppo subito dopo che l imbarcazione prese il largo ebbe problemi e si capovolse, Eddie riuscì ad afferrare la sua tavola da surf e pagaiò verso la costa per più di 30 km per lanciare l allarme ma non riuscì nella sua impresa nè fu mai ritrovato, i suo compagni sopravvissero.

Dedicato alla sua memoria ogni anno a Waimea Bay si svolge un grande evento " big wave surf "surf su onde giganti, considerato uno dei più prestigiosi e spirituali eventi del surf vi si partecipa solo su invito e la data è decisa dal mare, le onde devono essere abbastanza alte, questo significa almeno 9 m. .
Il periodo di attesa va dal 1 dicembre al 28 febbraio

qui il link che dell evento organizzato da Quicksilver, penso sia magico assistere alla cerimonia di apertura..ho rubato delle immagini da instagram..ma sul sito ne vedrete di migliori e vi consiglio di sbirciarle perchè fanno capire quanto questo evento sia emozionante







Aikau era una leggenda sulla North Shore , tirava  la gente fuori da onde che nessun altro avrebbe osato sfidare
 Ecco da dove  è venuto  il detto .
Eddie sarebbe andato , quando nessun altro sarebbe o avrebbe potuto andare.
La frase è nata durante il primo concorso Eddie .  
Le onde erano enormi e le condizioni erano estremamente pericolose . Mentre gli organizzatori del concorso stavano discutendo seinizare o meno , Mark Foo guardò le condizioni e disse " Eddie woul do  . "
E da lì nacque il famoso slogan.
Un altra piccola curiosità relativa all evento è che non sempre si tiene la competizione , prorpio perchè come sopra citato, si attendono onde ababstanza alte ..la gara più recente si è tenuta nel 2009.
per concludere vi consiglio di vedere questo filmdocumentario  "the hawaiian",  la pellicola tratta attraverso a storia di Eddie  anche quella culturale del surf alle Hawaii







Nessun commento:

Posta un commento